IL NUOVO DIRETTIVO DI MOVIEMENTU

Logo_RAS
ESITI BANDI PER PROMOZIONE CULTURA CINEMATOGRAFICA E DIDATTICA
29 novembre 2018
Nel mondo Grande e terribile
NEL MONDO GRANDE E TERRIBILE SU RAI 3 SARDEGNA
28 dicembre 2018

IL NUOVO DIRETTIVO DI MOVIEMENTU

55eeb596-a6ab-4da6-9167-600bd4a7af6a
Il nuovo direttivo di Moviementu – Rete Cinema Sardegna
Eletto a Bauladu il 6° direttivo di Moviementu Rete Cinema Sardegna. Michele Sini il nuovo presidente
I soci e le socie di Moviementu hanno votato ed eletto il loro nuovo Direttivo durante una assemblea intensa e partecipata presso il centro servizi di San Lorenzo di Bauladu.
Il nuovo Direttivo sarà composto da:
Michele Sini (ispettore di produzione)
Enrico Pau  (regista)
Giulia Camba (fotografa e video maker)
Stefano Cau (sceneggiatore)
Simone Contu (regista)
Irene Orrù (assistente scenografa e arredatrice)
Pietro Rais (scenografo)
Le parole del presidente Michele Sini: “Cari amici e amiche, soci/e e colleghi/e, vi scrivo innanzitutto per ringraziarvi per la fiducia ripostami, nonostante la mia assenza forzata durante l’assemblea. Una fiducia che cercherò di ripagare impegnandomi al massimo affinché il Movimento del cinema sardo tutto, possa continuare a crescere e svilupparsi nella maniera più seria e cristallina possibile. Ringrazio Stefano Cau ed il consiglio direttivo uscente per il prezioso lavoro svolto durante quest’anno appena trascorso. Essere presidente di Moviementu è certamente un onore, ma anche un onere, vista l’eterogeneità dei dei soci ed il ricco dibattito che sempre accompagna l’associazione. E’ mio interesse coltivare il dibattito ed avere sintesi e spunti costruttivi. Lavorerò nella continuità dell’operato del consiglio uscente, ma certamente portando spunti e modalità nuovi nell’interesse ultimo dell’associazione e del suo rafforzamento sul territorio. Moviementu rimane senza colori politici e il mio lavoro sarà certamente guidato dai punti sostanziali della nostra piattaforma. Come i miei trascorsi possono testimoniare, lavorerò per la massima trasparenza e all’insegna della giustizia ed equità. Avremo bisogno di tutti e tutte nei momenti cruciali di quest’anno, come il rifinanziamento della legge da parte del nuovo governo regionale entrante. Avremo bisogno di tutti e tutte per prendere le decisioni sostanziali e faremo in modo insieme al nuovo direttivo, a cui auguro un buon lavoro, di mantenere una comunicazione costante con tutti i soci. Ci sono tante idee e tante cose da fare. Dopo natale inizieremo subito a lavorare. A tal proposito vorrei organizzare i tavoli di lavoro tematici dove ognuno di voi potrà portare il suo contributo compatibilmente col tempo che avrà a disposizione. Per i dettagli della riorganizzazione vi informeremo appunto dopo Natale. Non mi rimane che augurarvi delle feste serene e magari stimolarvi ad andare al cinema a vedere qualche bel film nostrano.

A videzzi!”

Il Direttivo di Moviementu