TRE FILM SARDI IN FINALE AL NASTRO D’ARGENTO 2018

EFF 1 copy
L’ENNESIMO FILM FESTIVAL LANCIA L’ENNESIMA BORSA DI STUDIO
21 febbraio 2018
sliderCarlosTribiñoMamby_TDCF
TERRE DI CONFINE FILM FESTIVAL ARRIVA ALL’ XI EDIZIONE
28 febbraio 2018

TRE FILM SARDI IN FINALE AL NASTRO D’ARGENTO 2018

nastro d'argento

‘Uno sguardo alla terra’, ‘L’isola di Medea’ e ‘Surbiles’, tre film Made in Sardinia, sono tra i cento titoli selezionati per partecipare al Nastro d’argento, premio cinematografico nazionale tra i più antichi e autorevoli.

I film – realizzati rispettivamente da Peter Marcias, Sergio Naitza e Giovanni Columbu – saranno chiamati a concorrere per le rispettive categorie ‘Cinema del reale’, ‘Cinema, spettacolo, arte’ e ‘Docufilm’.

Oltre ai cinque vincitori dei prestigiosi nastri, come da tradizione verranno assegnati altri premi e menzioni speciali che saranno svelati il primo marzo, a Roma, nel nuovo spazio Wegil, alle ore 19.

Il Nastro d’argento è un premio cinematografico assegnato dal 1946 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI).

 

Scheda riassuntiva di film e rispettive categorie

Cinema del reale: UNO SGUARDO ALLA TERRA di Peter Marcias;

Cinema, spettacolo, arte: L’ISOLA DI MEDEA di Sergio Naitza;

Docufilm: SURBILES di Giovanni Columbu.

 

Insomma, il 2018 inizia sotto i migliori auspici per il cinema sardo, che con questo riconoscimento conferma la sua presenza e vitalità nel panorama nazionale.
http://www.cinemagazineweb.it/notizie/nastri-dargento-ai-documentari-ecco-i-finalisti-2/