Profile Public

Profile

Elena Pinna

Contact Info

  • Mobile
  • OccupationPRODUZIONE, AIUTO REGIA, SCENEGGIATURA
  • Address

Bio Elena Pinna nasce a Cagliari nel 1991, cresce a Carloforte, sull’Isola di San Pietro, un paesino dove ad oggi sopravvivono ancora lingua e cultura ligure. Sebbene il mondo del cinema la affascini fin da ragazzina, quando nel secondo CD dei film in DVD scopre i "making of", durante il liceo accantona questa passione, confinando la sua creatività nel disegno, la lettura e la scrittura, ma partecipando in qualità di Hostess\Volontaria alla manifestazione di Musica per Cinema “ Creuza de Ma’ ”, diretta dal regista Gianfranco Cabiddu. Inoltre nel 2007 ha la sua prima esperienza di set partecipando ad un laboratorio di Cinema, proposto da EXIT Luogo Giovani Carloforte, nel ruolo di Segretaria di edizione durante la produzione del cortometraggio “Weekend” di Nando Buzzo, DOP Nicola Xella. Dopo il liceo frequenta una facoltà scientifica, “tecniche di laboratorio biomedico” all’università degli studi di Cagliari, dove, in poco più di tre anni si laurea con buoni risultati. Ma il cinema è rimasta un’idea ferma e dopo aver passato l’application, si trasferisce a Torino, dove frequenta per due anni il corso di “filmmaking” alla Scuola Holden “Storytelling & Performing arts, avendo come maestro Domenico Procacci. Qui a pprende nozioni di regia, sceneggiatura e produzione. All’interno della scuola scrive diversi corti e un lungometraggio presentato durante la manifestazione “Opening Doors” come progetto finale . Svolge inoltre diversi com piti nella produzione di alcuni cortometraggi tra il 2015 e il 2016: -Storyboard artist e aiuto scenografa per il cortometraggio “Tasche” di Flavia Giulivi. Una produzione Scuola Holden realizzato per la partecipazione al concorso CANON “ la grande occasione. -Segretaria di edizione per il cortometraggio “ Attraverso lo specchio\ Atravès del espejo” di Antonio Diaz Pérez. -Scenografa e costumista per il cortometraggio didattico “Life Vest” diretto da Matteo Fresi. Una produzione Scuola Holden in collaborazione con Architorti, dove svolge anche il compito di responsabile di distribuzione del corto per la partecipazione ai Festival. Inoltre partecipa al 33^ TFF Torino film festival in qualità di giudice dei lungometraggi in gara per l’assegnazione del premio per la sceneggiatura “Scuola Holden”. Sempre nel 2016 partecipa in qualità di aiuto regia al cortometraggio “NONTAZZARDARE” di Chicco Angius, con la fotografia di Nicola Xella, prodotto dall'istituto IPIA "Galileo Ferraris" di Iglesias, all'interno del progetto "Giocare nuoce gravemente alla salute, Gli inganni dell'azzardo" . Tra il 2016 e il 2017 lavora come assistente segretario di produzione\Runner per la fiction " Isola di Pietro" con protagonista Gianni Morandi girata in Sardegna, Carloforte. per la Lux Vide spa. Nell’inverno 2017-2018 partecipa al workshop “ Filmare e comunicare “ presso Ex-Di’ Memorie in movimento-la Fabbrica del Cinema a Carbonia.

Recent post