PUBBLICATI I PRIMI BANDI 2016 DELLA LEGGE CINEMA: SCADENZA: 5 SETTEMBRE

CAPO E CROCE, LE RAGIONI DEI PASTORI: QUATTRO TRAILER E UN’ANALISI
27 Luglio 2016
CASTING PER SPOT PUBBLICITARIO
31 Luglio 2016

PUBBLICATI I PRIMI BANDI 2016 DELLA LEGGE CINEMA: SCADENZA: 5 SETTEMBRE

Ciao a tutti, sono usciti oggi i primi bandi della legge cinema per il 2016.

Siamo contenti ovviamente che i bandi siano stati pubblicati, anche se dobbiamo purtroppo rimarcare come, secondo una sceneggiatura ormai nota (e che non si capisce per quale motivo non sia ancora stato possibile cambiare nonostante le reiterate richieste degli operatori), con un bando che vede la luce solo il 29 luglio, i termini per la consegna della documentazione siano stati fissati appena per il 5 settembre, lasciando così a tutti solo il mese d’agosto, il più difficile dell’anno per lavorare, per preparare le proposte.

I bandi poi, dovrebbero essere pubblicati nella prima metà dell’anno e non ad agosto, o sarà sempre impossibile programmare le attività. Sarà sempre impossibile iniziare un festival sapendo di poter contare sul finanziamento, se il bando viene pubblicato sempre dopo la realizzazione della maggior parte dei festival e delle attività che si svolgono durante l’anno.

DI SEGUITO I BANDI PUBBLICATI E LA DESCRIZIONE DEI SETTORI D’INTERVENTO:

FESTIVAL (a bando 280.000 euro)
(Si intende per Festival l’evento che presenta al pubblico film generalmente inediti e il cui valore complessivo è definito dalla combinazione di fattori artistici, politico-sociali ed economico-turistici. L’evento potrà essere organizzato in sezioni e arricchito di attività collaterali, avere una cadenza definita ed essere realizzato in un arco di tempo limitato. Potrà prevedere, infine, lo svolgimento di concorsi e la consegna di premi).

RASSEGNE (a bando 263.500 euro)
(Si intende per Rassegna la manifestazione che, nel rispetto di un coerente progetto culturale, presenta e approfondisce cinematografie di particolari paesi o periodi della storia del cinema, specifiche tematiche, generi cinematografici, autori significativi, ecc. Può prevedere attività collaterali come incontri con autori o critici e la pubblicazione di cataloghi e opere specializzate).

CIRCUITI (a bando 50.000 euro)
(Si intende per Circuito l’iniziativa volta alla distribuzione di film di qualità nell’ambito di un progetto culturale per la diffusione e la promozione del cinema che, avvalendosi della collaborazione di più partner, pubblici e privati, interessi una vasta area del territorio regionale e coinvolga particolari categorie di pubblico).

PREMI (a bando 100.000 euro)

(Si intende per Premio la manifestazione in cui una giuria assegna un riconoscimento a opere cinematografiche e/o audiovisive di qualità, a seguito di concorso o selezione).

SEMINARI E CONVEGNI (a bando 50.000 euro)
(contributi per la realizzazione nel territorio regionale di Seminari e Convegni, privilegiando la qualità, l’esperienza e il rilievo regionale, nazionale e internazionale e la loro diffusione su tutto il territorio regionale. Privilegia, inoltre, le richieste contenenti programmi in grado di favorire l’inserimento della Sardegna nei circuiti nazionali di settore).

Per consultare i bandi e partecipare, visionate la documentazione tramite il sito della Regione Sardegna:

http://www.regione.sardegna.it/j/v/1725?s=1&v=9&c=389&c1=1346&id=53816